Ricerca e Innovazione

Remedia è da sempre impegnata in progetti di ricerca e innovazione che mirano a massimizzare qualità ed eccellenza, individuando ed adottando tecnologie e soluzioni gestionali ottimali. A questo fine sono nati diversi progetti speciali:

 

  • Glass Plus: una soluzione mirata a innalzare il tasso di riciclo delle TV CRT, grazie al reinserimento nel ciclo produttivo del vetro presente nei tubi catodici (50 % del peso di un TV CRT) come componente di un impasto ceramico.
  • Horizon 2020: Remedia è parte di progetti inclusi nel più grande programma europeo di ricerca e innovazione che si estende dal 2014 al 2020 con lo scopo di garantire la competitività globale dell’Europa.
  • E-Waste Lab: laboratorio realizzato in collaborazione con il Politecnico di Milano con l'obiettivo di massimizzare il valore del riciclo dei RAEE e orientare gli investimenti dei soggetti della filiera verso una maggiore efficacia e integrazione.
  • Premanus: finanziato dall’Unione Europea, il progetto mira a costruire un modello che supporti le aziende nella valutazione degli impatti economici ed ambientali delle attività di “re-manufacturing” (riparazione e ricondizionamento di prodotti usati) o di riciclo.
  • Smart Cities- progetto finanziato dalla Regione Lombardia, ha l’obiettivo di ottimizzare il recupero delle materie prime critiche (CRM) dai RAEE e ridurne così il rischio di approvvigionamento.

i punti di forza di remedia tsr

Convenienza

  • Tariffe competitive
  • Unico referente
  • Puntualità ed elevati livelli di servizio in tutta Italia

Qualità

  • Tracciabilità
  • Azienda parte di Consorzio Remedia
  • Migliori standard qualitativi ed operativi

Flessibilità

  • Assistenza qualificata
  • Personalizzazione del servizio
  • Realizzazione di progetti di innovazione